martedì 23 settembre 2014

Cesare Z. Prina visse a Tombstone in Arizona

La storia di quest'italiano è particolarmente avvincente. Cesare Z. Prina nasce in Lombardia nel 1862 in una modesta famiglia di artigiani. L'indigenza, le scarse opportunità di lavoro e qualche problema di carattere politico costringono il padre ad emigrare in America. Nel 1870, all'età di otto anni, il piccolo Cesare, in compagnia del padre, sbarca a New Orleans...continua






martedì 9 settembre 2014

Enrico T. Baldi, medico e buon cittadino

Il più anziano medico di Toledo, piccola cittadina della Contea di Tama nello stato dell'Iowa, è Enrico Baldi ( H.T. Baldy) laureato in medicina alla Università di Louisville nel Kentucky. Uomo di ottima reputazione, grande personalità, altissima moralità e professionalità. Discendente da un antica famiglia toscana attiva nella colonizzazione delle terre del nuovo mondo sin dalla fine del 700. Enrico, è figlio di Cristiano Baldi (Chris Baldy) e nasce a Catawissa nella Contea di Columbia in Pennsylvania il 29 dicembre 1819. Suo nonno, Paolo Baldi, da tutti conosciuto come Paul Baldy “le trapper”...continua

martedì 2 settembre 2014

Felice Pedroni e la sua Gold Rush

Felice Pedroni nasce a Trignano (Modena) nel 1858 in una famiglia di modesta estrazione. Quarto di sei figli, in giovanissima età, rimane orfano di padre. Ben presto, il giovane, si rende conto che per conquistare un futuro dignitoso deve emigrare. In un primo momento si trasferisce in Francia dove non ha grandi risultati. Nel frattempo le notizie che giungono dalla “favolosa” America cominciano a stuzzicargli la fantasia.. Ed infatti, già nel settembre 1883, Felice, ha già visitato gran parte dei territori dell'America del nord. Vive per qualche tempo in Oregon, successivamente in Colorado, in Illinois e nello Utah. Nel corso dei suoi viaggi, pur di sopravvivere, svolge i lavori più umili e faticosi. Per un certo periodo è maniscalco, garzone, minatore, manovale e spaccalegna. Lavori umili a mal pagati che poco si addicono alla sua avventurosa indole. Però è la ricerca dell'avventura, suo più grande sogno, a dargli la forza e la tenacia di resistere in quelle terre per certi aspetti inospitali e pericolose. Si trasferisce in Alaska e diviene cercatore d'oro. Qui dopo un lungo periodo di vane ricerche...continua

W. Paca, firmatario della Dichiarazione d'Indipendenza Americana

William Paca è uno dei firmatari della Dichiarazione d'Indipendenza americana. E' sicuramente una delle personalità più significative delle colonie del nord America. Le sue origini, pur essendo non del tutto chiare, sono da ritenersi, per la maggior parte degli studiosi, italiane. Guglielmo (William) Paca nasce nella Contea di Harford in Maryland 31 ottobre del 1740 da Giovanni (John) Paca ricco latifondista. La famiglia Paca originaria di Napoli o di Benevento di estrazione gentilizia emigra, a per motivi di carattere religioso, nella più ospitale e tollerante Inghilterra, dove trova immediato inserimento sociale sino ad intrattenere buoni rapporti con potenti uomini ...continua